Grigliati zincati

I grigliati zincati sono manufatti destinati all'edilizia e all'industria in genere.

Il grigliato pressato, grezzo o zincato, può essere fornito in pezzi:

  • standard
  • a misura
  • sagomati
  • a disegno

Il grigliato zincato è utilizzato sia nel settore civile che industriale grazie alla robustezza, alla facilità d'uso e alla durata nel tempo, in particolare per la realizzazione di bocche di lupo, coperture e rampe per garage, gradini, piani per scale di sicurezza e camminamenti, pedane per impianti industriali.

La produzione del grigliato zincato secondo normative EN ISO 1461, segue standard di produzione qualitativi i quali mirano a soddisfare qualsiasi esigenza del cliente.

Le dimensioni massime del grigliato pressato O.M.A.F. sono di 1.500 mm per il portante e di 3.000 mm per il collegamento. Si può comunque, su richiesta, realizzarlo con portante di 2.000 mm. Per la realizzazione del grigliato si utilizza l'acciaio Fe 360 B, che ha un carico di rottura pari a 36 Kg/mm² e a cui viene associato, per il calcolo della portata un carico di sicurezza pari a 16Kg/mm². Questo materiale, per le sue caratteristiche meccaniche ed il basso costo, è quello maggiormente usato per costruzioni di carpenteria metallica.

Formati maglie e piatti

La maglia (AxB) del grigliato pressato O.M.A.F. si crea tra l'incrocio dei piatti portanti (Hxs) e i piatti di collegamento (H1xs1). La dimensione A è l'interasse tra due piatti portanti, la B è l'interasse tra due piatti di collegamento. A è di misura variabile, B ha multipli di 11,1 mm.

Il grigliato antiscivolo

Il grigliato antisdrucciolo o antiscivolo tipo O.M.A.F., con la particolare seghettatura ricavata nel piattino di collegamento "P.C." garantisce una maggiore sicurezza negli ambienti pubblici o di lavoro. La dentellatura, essendo ricavata nel piattino di collegamento 10x2 e non sul portante, non indebolisce la struttura del grigliato e quindi non ne pregiudica la portata.

Trattamenti acciaio zincato

Zincatura: rivestimento galvanico che si forma quando l'acciaio lavorato viene immerso nello zinco fuso. Questo processo è denominato "galvanizzazione per immersione a caldo", oppure zincatura a caldo. Il rivestimento di zinco si salda alla superficie dell'acciaio creando una lega tra zinco e acciaio. Ha una durata media paragonata agli ambienti in cui si trova:

  • circa 30 anni in zone lontano dalla costa, ambiente urbano, industria leggera e media;
  • circa 30 anni in zone costiere, urbane, agricole.

Verniciatura: il grigliato pressato può essere verniciato con diversi processi di lavorazione:

  • sgrassaggio a spruzzo;
  • fosfatazione;
  • risciacquo con acqua di rete una prima volta e una seconda volta con acqua demineralizzata;
  • applicazione di un trattamento superficiale;
  • ulteriore risciacquo con acqua demineralizzata e poi asciugatura con aria calda a 120° C;
  • verniciatura con polveri a base di resine poliesteri;
  • cottura in forno del prodotto per 200° C per 20 minuti.
O.M.A.F. srl | 22, Via Cazzola - 36015 Schio (VI) - Italia | P.I. 00947080248 | Tel. +39 0445 575664 | Fax. +39 0445 575815 | info@omaf.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite